top of page

Colli Berici: Un Viaggio Verso la Riserva della Biosfera MAB UNESCO

Con il progetto avviato a marzo 2023, la Provincia di Vicenza e l'IPA-Associazione di Comuni Area Berica hanno intrapreso un ambizioso percorso di candidatura dei Colli Berici come Riserva della Biosfera nell'ambito del Programma MAB UNESCO. Questo programma, nato nel 1971, promuove uno sviluppo sostenibile che equilibri il rapporto tra uomo e ambiente, coinvolgendo scienze naturali e sociali, economia ed educazione per la salvaguardia degli ecosistemi.


Il lancio dell'iniziativa MAB UNESCO per l'IPA Area Berica


Panoramica del Progetto

Il primo passo di questo percorso è stato la realizzazione di uno studio di fattibilità, presentato a giugno 2023. Questo studio ha analizzato le potenzialità dei Colli Berici rispetto ai criteri del Programma MAB UNESCO, tra cui la presenza di habitat ed ecosistemi significativi, aree protette e l'integrazione della popolazione locale nel perseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030.

I principali punti di forza individuati sono:

  • Superficie e Popolazione: La vasta area dei Colli Berici e la presenza di una comunità residente attiva sono elementi cruciali per lo sviluppo di progetti sostenibili.

  • Aree Protette: Le zone protette esistenti offrono una base solida per la definizione delle zone core e buffer, necessarie per una Riserva della Biosfera.

  • Sinergie con Altri Riconoscimenti UNESCO: La vicinanza a siti già riconosciuti dall'UNESCO aggiunge valore alla candidatura.


Coinvolgimento delle Comunità Locali

Un elemento fondamentale per il successo della candidatura è stato il coinvolgimento delle comunità locali. A marzo 2024, l'IPA-Associazione di Comuni Area Berica ha avviato un ciclo di incontri pubblici, da noi progettati, per sensibilizzare e coinvolgere attivamente la popolazione. Questi incontri si sono svolti in luoghi simbolici come le Ville Venete, sentieri naturalistici, agriturismi e cantine, offrendo ai partecipanti un'esperienza immersiva nel patrimonio culturale e naturale dei Colli Berici.


Prossimi Passi verso il riconiscimento MAB UNESCO

Il percorso verso la candidatura ufficiale richiede una serie di fasi ben strutturate, con il coinvolgimento di molteplici soggetti e la supervisione del Comitato Tecnico Nazionale MAB UNESCO presso il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE).

I passi fondamentali includono:

  • Processo Partecipativo: Coinvolgere l'intera comunità e gli stakeholder attraverso incontri territoriali, per discutere le opportunità e le sfide del progetto.

  • Zonizzazione: Definire le aree core, buffer e transition, in linea con le funzioni di una Riserva della Biosfera.

  • Stesura del Dossier di Candidatura: Preparare e inviare il dossier di candidatura all'UNESCO entro il 30 settembre di ogni anno, con esito atteso nel giugno successivo.


Il viaggio verso il riconoscimento dei Colli Berici come Riserva della Biosfera è ancora lungo e impegnativo, ma le basi poste sono solide e promettenti. Con l'impegno e la collaborazione di tutti, siamo fiduciosi che questo progetto possa diventare un esempio di eccellenza per lo sviluppo sostenibile e la conservazione ambientale. Restate connessi per aggiornamenti sui prossimi passi e sulle evoluzioni del percorso di candidatura.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, vi invitiamo a visitare i canali social di IPA Area Berica e a visitare la pagina dedicata al progetto, lanciata ufficialmente da pochi giorni:

Commenti


bottom of page